CASO ANIMO E HUMANITAS: VERGOGNOSA MANOVRA POLITICA AI DANNI DELLE ASSOCIAZIONI

(nella foto la struttura comunale mai completata) Si apprende, grazie a una inchiesta giornalistica, che l’Amministrazione abbia tentato di far pagare a due associazioni di volontariato la cifra di 30.000 euro per l’adeguamento di una sede comunale che, invece, sarebbe dovuta essere completata dalla società costruttrice dell’area artigianale (tra i cui soci troviamo amministratori comunali e/o parenti di amministratori). Società a cui il Comune, anziché pretendere l’esborso dei 49.000 euro pattuiti (dovuti dal 2004), ha concesso altri due anni di proroga per il versamento.  Quello che si è consumato in questi giorni a Ladispoli è forse l’apice del malgoverno raggiunto...

Read More